Our Blog

Installare e manutentare una stampante 3D è un’attività che non richiede particolari competenze tecnologiche o informatiche, bensì  volontà di fare un’ esperienza di tipo tecnico e meccanico. Per questo la diffusione delle stampanti 3D è un’ottima
occasione per riqualificare lavoratori e lavoratrici oggi esclusi dal mercato del lavoro. Gli analisti finanziari di tutto il mondo sono concordi nel ritenere che nei prossimi cinque anni il mercato delle stampanti 3d triplicherà. L’introduzione di prodotti a basso costo, i miglioramenti delle tecnologie esistenti e la scadenza di alcuni brevetti sono tutti indicatori che nei prossimi anni le stampanti 3d si diffonderanno sempre più sia a livello industriale che a livello privato.

Con questo progetto Sumo scs e Fablab Venezia intendono formare un gruppo di professionisti che si rivolgerà alle imprese e ai privati che avranno sempre più bisogno di personale in grado di supportarli nell’installazione e nella gestione di questi nuovi strumenti.

DURATA:

Circa 150  ore  complessive da maggio a luglio 2014

DESTINATARI:

Il progetto verrà attivato con max. 15 partecipanti.

I candidati dovranno essere necessariamente in possesso dei seguenti requisiti:

  • lavoratori disoccupati da almeno 12 mesi3 (6 per i giovani al di sotto dei 25 anni)
  • lavoratori in mobilità e/o in CIGS a zero ore

CONTENUTI PRINCIPALI:

Le attività di formazione, accompagnamento e laboratorio verteranno principalmente sui seguenti contenuti: tipologie di stampa 3D; componentistica e assemblaggio; rep-rap e progetti open per la produzione di stampanti 3D; elementi di disegno 3D.

MODALITA’ DI SELEZIONE DEI PARTECIPANTI:

L’ammissione al progetto2 avverrà sulla base di una graduatoria a seguito di selezione. Per candidarsi è necessario inviare il proprio CV e i propri numeri di contatto entro e non oltre il giorno 11 marzo 2014 all’indirizzo mail sumo.lavoro@gmail.com
I colloqui di selezione avverranno il giorno 13 marzo 2014 presso Lab Altobello, via Altobello 7/L Mestre dalle ore 9.00 alle ore 14.30

I candidati ammessi alla selezione per colloquio saranno contattati il giorno 10 marzo 2014.

Per poter partecipare alla selezione i documenti da portare al colloquio sono i seguenti:

1) Carta d’Identità (o altro documento in corso di validità) e CF

2) Copia della DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità da richiedere urgentemente al Centro dell’Impiego se non è già in vostro possesso)

3) Dichiarazione ISEE se si intende richiedere la maggiorazione dell’indennità di frequenza1

SEDE ATTIVITÀ:

Il percorso si svolgerà in parte presso Lab Altobello a Mestre in via Altobello 7/L Mestre (VE) e in parte presso FabLab Venezia c/o Vega Parco Tecnologico Scientifico

INFO:

Sumo scs – sumo.lavoro@gmail.com – cel. 3922608194

Per conoscere Sumo società cooperativa sociale http://www.sumonline.it
Per conoscere FabLab Venezia https://www.fablabvenezia.org

(1) E’ prevista un’indennità di frequenza pari a €3 ora per quanti non beneficiano di altri ammortizzatori sociali per tutta la durata del percorso (diventano €6 ora con ISEE minore o uguale a 20.000€).
(2) La realizzazione del progetto è subordinata all’approvazione da parte della Regione del Veneto.

(3) La Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro sottoscritta presso un Centro per l’Impiego è l’unico documento che comprova la durata dello stato di disoccupazione

Infogiovani