Blog Fablab Venezia

Un appuntamento dedicato alla costruzione dei personaggi e degli ambienti di un videogioco utilizzando il pongo.

Uno studio fotografico in miniatura permetterà di animare in stop motion i personaggi e gli ostacoli del videogioco creati.
Cos’è lo stop motion?
Conosciuta anche come “passo uno”, si tratta di una tecnica di animazione basata sulla creazione di una serie di fotografie che, mostrate in rapida sequenza, danno l’illusione di essere animate.
La creazione di un videogioco normalmente sarebbe un lavoro lungo e complesso, ma per il laboratorio è stato sviluppato un “motore” di un classico platform game (in stile Super Mario per intenderci), progettato in modo da permettere di inserire i vari elementi di gioco immediatamente dopo averli modellati e fotografati nelle varie posizioni.
I partecipanti acquisiranno così in breve tempo e in modo divertente e molto manuale le nozioni basilari di ciò che sta dietro alla creazione di un videogioco entrando in contatto con software per la programmazione ed esplorando anche alcune delle potenzialità degli attuali strumenti di sviluppo.

Si svolgerà sabato 17 novembre dalle 14.30 alle 17.00 presso Fablab Venezia, Edificio Auriga, Vega Parco Scientifico Tecnologico di Venezia.

Il corso è aperto a bambine/i e ragazze/i dagli 8 ai 12 anni.
Non è richiesta alcuna conoscenza specifica per partecipare.
Tutor: Adolfo Zilli

Il prezzo è di 20€.
Per iscrizioni è necessario registrarsi al sito e poi tornare alla pagina dell’attività per procedere con il pagamento attraverso il pulsante ‘acquista corso’ qui sotto.
Qualora si raggiungesse il numero massimo di posti disponibili le iscrizioni verranno chiuse anticipatamente.