Our Blog

Una giornata per scoprire e progettare con la stampa 3d di grande formato, dodici ore per progettare un arredo innovativo da realizzare con DeltaWasp 3MT.

Sabato 1 luglio un gruppo di designer coraggiosi ha deciso di accogliere la sfida che anche quest’anno, in collaborazione con Wasp, abbiamo lanciato: un’occasione per vedere da vicino come lavora una stampante di grande formato e per ideare un elemento d’arredo che sappia interpretare al meglio i limiti e le potenzialità della macchina.
La giornata è passata rapidamente, anche grazie al nostro sponsor, Birra Castello, che ha contribuito a rinfrescarci durante le ultime, intense, ore di progettazione.
Anche quest’anno, per la seconda edizione, ci ha fatto piacere riuscire a creare un bel momento di condivisione e formazione. Massimo Moretti, fondatore di Wasp, è riuscito ancora una volta a interessare e coinvolgere anche i meno esperti e ad entusiasmarci con le sue parole. Il designer Omri Revesz ha trascorso con noi l’intera giornata, consigliando e indirizzando i creativi.

Al termine dei lavori la giuria ha espresso i suoi pareri, sul podio:
1°- Pietro Degasperi, Generative Amethyst: una sedia che rappresenta l’estetica dell’impreciso e l’errore come possibilità formale;
2°- Giuliano Lupi, Penta: una libreria componibile, modulare, di rapida realizzazione;
3° – Claudia Zanella, La grande Onda: modularità a incastro per un sistema illuminante che diffonde la luce nell’ambiente.

Ringraziamo ancora una volta tutti i partecipanti, i giurati e i curiosi e vi invitiamo a venirci a trovare per continuare la sperimentazione con la DeltaWasp3mt: nuove idee stanno già prendendo forma, strato dopo strato!

IMG_7519 copy IMG_7400A IMG_7418 copy IMG_7422 copy IMG_7473 copy IMG_7478 copy IMG_7438 copy IMG_7411 copyIMG_7503 copy IMG_7409A IMG_7428 copy 1-degasperi 2-giuliano 3-claudia